:. Masseria Le Stanzie .:

:. Masseria Le Stanzie .:

 

“.. Adagiata in una vallata ai piedi della serra di Supersano, nell’area dell’antico casale medievale di Sombrino (costeggiante in passato le rive del lago omonimo) e a pochi passi dai ruderi della chiesa di Santa Maria di Sombrino ( un tempo dedicata al santo pellegrino Giacomo)la masseria Le Stanzie è stata nei secoli un punto di riferimento per la sosta di molti viaggiatori e pellegrini che nel corso dei lunghi e faticosi viaggi hanno pregustato un piatto caldo ed un meritato riposo prima di riprendere il cammino.
La struttura è di origine antichissima. Circa un decennio fa, nell’area dell’attuale Masseria Le Stanzie, sono state rinvenute ceramiche del V- VI secolo d.C. che testimoniano l’esistenza nella zona, in età tardo antica, di un piccolo villaggio di età romana sorto probabilmente a ridosso di un percorso viario che partendo da Rudiae, toccava i territori di Soleto, Cutrofiano per poi giungere a Supersano. Non è raro in altre zone d’Italia il caso in cui i villaggi siano sorti lungo direttrici in stretta connessione con i principali assi viari e in corrispondenza di staziones (spesso collocate in aperta campagna), utilizzate per il cambio dei cavalli, con annesse zone di riposo e ristoro per i viandanti che qui potevano rifocillarsi. La masseria “Le Stanzie è una di queste”.
Luogo simbolo della cultura e della civiltà salentina, ha rappresentato nel passato, un antica statio romana situata al centro di un crocevia importante che congiunge l’Adriatico o lo Ionio (i porti di Otranto e di Gallipoli) “ l’antica via dell’olio” che durante il 1400 -1800 consentiva il traffico mercantile dell’olio dalla Penisola Salentina al porto di Gallipoli, e Santa Maria di Leuca con la Terra Santa “la via dei pellegrini” il tragitto utilizzato da ogni cristiano che si recava in pellegrinaggio da S. Michele sul Gargano a S. Maria di Leuca. ..”

https://www.facebook.com/www.lestanzie.it